I Bidoni, icone seriali di derivazione pop, diventano figure quasi poetiche, vengono allestiti  con tagli di luce seicenteschi e prodotti con una tecnica materica particolare che supera il concetto di solo fotografico. Da oggetti scartati e negletti, tali bidoni, svincolati dal luogo in cui giacevano, si trasformano appunto in icone, diventando presenze cariche di una nuova bellezza.