I Miei Reportage: Una serie di “reportage sui generis” di varie città. Suggestioni fotografiche messe in “scatola”. Un racconto che parte dalle fotografie a riferimenti del passato in contrapposizione con l’arte contemporanea disseminata nelle strade delle città.

INCONTRI PRAGHESI

La prima serie è il racconto di Praga vista attraverso le foto dei bambini ebrei chiusi nel campo profughi di Terezin (poi tragicamente deportati a Auschwitz) e non solo, per poi arrivare all’arte che si trova ad ogni angolo della città dalle sculture di artisti praghesi contemporanei, alcuni dei quali dissacranti come David Cerny, ai dettagli di architetture seducenti.